giovedì 21 marzo 2013

Vanoli, referente M5S su Ambiente e Salute: "I vaccini fanno diventare Gay"

Molti 5 stelle sono anche dei convinti gomboddisti...ehm..complottisti. Fino a quanto si tratta di simpatizzanti possiamo ridiere e passarci sopra. Se però, come in questo caso, di tratta di una persona conosciuta nel movimento e con una certa posizione, non possiamo far finta di nulla.

Il soggetto in questione è Gian Paolo Vanoli, membro del 5 stelle di Segrate, luogo in cui svolge il ruolo di “referente del M5Stelle su Ambiente e Salute”, secondo la sua stessa bio Meetup.

Intervistato da Vice, il Vanoli spara una serie di minchiate che spero per lui non vengano lette da uno psichiatra. Una però mi ha fatto all'inizio ridiere, poi inorridire ed infine arrabbiare (cosiderando anche che da questo signore provengono vaccate come questa). Non pensavo che la stupidità umana potesse arrivare fino a questo punto...evidentemente mi sbagliavo. Copio e incollo perchè è indescrivibile la cosa:

I vaccini ti fanno diventare gay?
Sì. Quando il vaccino viene introdotto nel bambino, questo poi cresce e cerca di trovare una propria personalità, e se questa viene inibita dal mercurio o dalle sostanze vaccinali che si introducono nel cervello diventa gay. Il problema lo sentiremo soprattutto nelle prossime generazioni, perché quando abbiamo un omosessuale che genera una figliolanza questi si porteranno dietro il DNA dell’ammalamento del genitore. Perché l’omosessualità è una malattia, anche se l’OMS ha deciso che non lo è. Chissenefrega! La realtà è che è così. Ogni vaccinazione produce omosessualità, perché impedisce la formazione della personalità. È una microforma di autismo, se vogliamo. Lei vedrà quanti omosessuali ci saranno nelle prossime generazioni, sarà un disastro.

Non ho parole. E sinceramente, non ho voglia di rischiare una querela per commentare un soggetto del genere.

Vuoi essere sempre informato? Iscriviti alla fanpage!

4 commenti:

  1. E che meraviglia, stasera, sentire Vanoli (ospite del programma radio "La Zanzara"), che parla con slancio dell'urinoterapia e della coprofagia. Un mito!

    RispondiElimina
  2. Michele Ricciardi21 marzo 2013 12:28

    Tra quanto sentiremo la prima proposta di riaprire Auschwitz per fare i fumenti?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Altre Assurdità

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...