lunedì 15 aprile 2013

Lombardi: Il Presidente della Repubblica deve avere 50 anni? Dove sta scritto?

La "so tutto io e voi non siete un casso" Roberta Lombardi apre bocca e scivola ancora, questa volta sulla elezione del Presidente della Repubblica. Intervistata da Radio Radicale, la grillina se ne esce con un   
Basta con questi vecchi, ci vorrebbe un giovane a Presidente della Repubblica
Al che il giornalista le fa notare che
Ma deve avere 50 anni
Sorpesa, la Lombardi
E dove sta scritto?
Gioia mia, ma come?? Difatti il giornalista:
Nella Costituzione
Come replica lei??

Ora non ci attacchiamo a questi formalismi

Update: le citazioni sono una sintesi ironica, ciò che realmente ha detto la Lombardi (per dovere di cronaca) è stato "sss oddio una certa età anagrafica NON MI PARE SIA SCRITTO IN COSTITUZIONE" e da lì parte ad arrampicarsi sugli specchi concludendo con un "dopodichè che significa esperienza? Che devi essere stato nel sistema per 40 anni per andare a fare il presidente o devi essere una figura di garanzia, che si attenga scrupolosamente ai dettami della carta costituzionale?". Suvvia, la sintesi ironica era divertente...qui siamo sul pietoso

Condividila su Facebook

Mah.....Forse a giocare con i nipotini..anzi..nel suo caso con i figli, dovrebbe andarci lei. Nel mentre, sempre che abbia tempo, potrebbe studiarsi l'articolo 84 della Costituzione che recita:

"Può essere eletto Presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquanta anni d'età e goda dei diritti civili e politici."




Vuoi essere sempre informato? Iscriviti alla fanpage!

20 commenti:

  1. Ho ascoltato l'intervista su radio radicale e non corrisponde affatto a quanto avete scritto voi, fate falsa informazione, siete tristi dentro! A poracci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a parte che è specificato sotto e come si legge ha detto quello cercando poi di rimediare dopo dimenticandosi tra l'altro del fatto che il signor Dario Fo è più giovane di qualche mese rispetto a Napolitano..

      Elimina
    2. Basandomi sulla fonte da voi riportata l'intervista è andata in questo modo:

      Giornalista: "[...]oltre che bisogna avere anche una certa età anagrafica..."
      R. Lombardi: "oddio, una certa età anagrafica non mi pare sia scritto in costituzione"
      G:"è 50 anni"
      R.L.:"sì! cioè, nel senso che non è scritto da 80 anni in su..."
      G:"no"
      R.L.: "che poi è l'età media...o dai 70 in sui, che è l'età media dei candidati"

      Ecco, questa è l'intervista e mi sembra sia meno eclatante di quanto riportato da voi...ma si sa, per fare "l'articolo" si deve esagerare, però questa NON È INFORMAZIONE!

      Elimina
    3. A parte il fatto che se si va indietro nei secoli si trovano re ed imperatori di pochi anni, ma cmq non mi sembra il caso di esagerare, non sembra anche a voi che questa regola sia ora che vada cambiata? Basta con sti vegliardi al potere, per carità! Largo ai giovani, che mi sa che questi si stanno dimostrando più saggi di noi... e ve lo dice uno che a settembre compirà 58 anni!

      Elimina
    4. Che vada cambiata o meno e' un altro discorso. Ma finche c'e'... Altrimenti possiamo fare tutto quel che ci piace, eprche' tanto "la legge sarebbe ora di cambiarla"

      Elimina
  2. nella Costituzione sta scritto

    Art. 84

    Può essere eletto Presidente della Repubblica ogni cittadino che abbia compiuto cinquanta anni d’età e goda dei diritti civili e politici.
    L’ufficio di Presidente della Repubblica è incompatibile con qualsiasi altra carica.
    L’assegno e la dotazione del Presidente sono determinati per legge.

    RispondiElimina
  3. PENSATE PIUTTOSTO ALL'INELEGGIBILITA' DI BERLUSCONI

    POI NON LAMENTATEVI SE NON VI VOTIAMO PIU!

    RispondiElimina
  4. è la conferma che gli onorevoli M5S sono ignoranti al punto tale che 163 bertucce sarebbero più che sufficienti al guitto ed al guru per fare la politica (patetica) che impongono... Ma vuoi mettere i risparmi che otterremmo dando loro solo banane e non tutte le prebende che insaccocciano!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Che brutta cosa l'ignoranza. Brutta davvero.

    RispondiElimina
  6. Non avendo trovato i riferimenti dell'autore di questo blog, provo a scrivere qui la mia richiesta. Prego gentilmente l'autore o gli autori di voler rimuovere l'immagine utilizzata come sfondo di questo blog, in quanto ciò costituisce violazione delle norme sul diritto d'autore. Grazie.

    RispondiElimina
  7. Ma sì infatti, ignorare un dettaglio della costituzione è molto peggio che calpestarla e pisciarci sopra deliberatamente e sfacciatamente come hanno fatto finora. Ma per piacere

    RispondiElimina
  8. la lombardi non è solo ignnorante ma è talmente presuntuosa e piena di sèda far venire i brividi.

    RispondiElimina
  9. Ci sono poche parole per giudicare una povera signara-nessuno, che dall'alto del suo nuovo scranno recita la parte della signora-so-tutto-io.
    L'ignoranza abissale, l'arroganza, la supponenza, la deficienza (dal latino deficere, che manca di qualcosa, in questo caso di istruzione!) sono le basi sulle quali i regimi dittatoriali e nuovo-ordine-mondialisti creano per arrocarsi il potere.
    Che miseria umana!
    http://4realinf.wordpress.com/2013/04/15/pianeta-terra-chiama-i/

    RispondiElimina
  10. mio nonno giulio, contadino lombardo di poca sQuola, soleva dire così delle individui come 'crudelia' : "quand la merda la munta in scagn e la spusa e la fa dann"

    RispondiElimina
  11. medikus (padanus sed non segaiolus)15 aprile 2013 11:16

    mi è tornato in mente che a volte aggiungeva pure: "puarina.. l'è minga culpa sua.. l'è che la vaca l'ha gha mangia i libar da schoela"........

    RispondiElimina
  12. puo' essere pure laureata in giurisprudenza ,ma questo non e' sinonimo di intelligenza .E POI E' UNA BRUTTA FIGA.

    RispondiElimina
  13. Se il popolo italiano ha votato il m5s non rendendosi conto che sono sprovveduti e in balia dei suggeritori (grillo e casaleggio) cosa possiamo farci?
    E' vero che gli altri politici non sono dei geni e che nella popolazione c'é del malcontento per la crisi, ma stiamo facendo errori su errori dando sfogo a sentimenti emotivi votando senza senso.
    Comunque questo è il risultato delle votazioni, questa è la minestra ed ora bisogna mangiarla anche se indigesta.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Altre Assurdità

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...